La parabola dello Stato moderno

StampaEmail
Con spedizione Pacco ordinario per 0,00 €
Prezzo base21,90 €
Prezzo di vendita20,81 €
Sconto-1,10 €

Descrizione

La ricostruzione della nascita e dell’affermazione dello Stato «moderno» non è un’operazione di archeologia storica. Rappresenta, invece, lo sforzo di spiegare come si è realizzata l’attuale concentrazione di potere, del tutto sconosciuta ai nostri predecessori, che ha permesso allo Stato di diventare invadente e onnipotente, di soffocare i singoli e le formazioni sociali, di schiacciarli sotto il peso del centralismo, della burocrazia e del fisco, come emerge sempre di più ai tempi del Covid-19.

 Recensioni

 

Autore Francesco Pappalardo
Titolo La parabola dello Stato moderno
Sottotiitolo Da un mondo «senza Stato» a uno Stato onnipotente
Collana Magna Europa. Panorami e voci
Anno 2022
Pagine 280
Formato  14,8 x 21
ISBN 978-88-9328-005-1 

Recensioni utenti

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Dettoriseditori.it fa uso di cookies, anche di terze parti. Questo per favorire una migliore navigazione sul sito.