Crotone, KR 88900, Via Francesco Antonio Lucifero, 40
+39 0962 905308
Accedi Registrati

Accedi con il tuo account

Username *
Password *

Crea un account

Tutti i campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

e-book: La Psicologia e San Tommaso d'Aquino

StampaEmail
Il contributo di Padre Duynstee, Anna Terruwe e Conrad W. Baars
Con spedizione Download per 0,00 €
Prezzo base5,49 €
Prezzo di vendita5,49 €
Sconto
download
Psicologia San Tommaso ebook

Descrizione

“La cultura moderna intesa come cultura della modernità tende a presentarsi come originale e autonoma, e ad affermare la propria identità in opposizione alle culture precedenti. Psicologie e psicoterapie moderne non fanno eccezione e guardano con superiorità le psicologie del passato da cui ritengono di non aver nulla da imparare.

Un tipico esempio di giudizio sommario sulla psicologia dei secoli passati e di autocelebrazione della psicologia moderna è fornito da uno dei personaggi più rappresentativi della psicoterapia del XX secolo, lo psichiatra svizzero Carl Gustav Jung (1875-1961). Jung sostiene che in passato, quando esisteva ancora «[…] una forma ideale e rituale, per esempio una religione vivente, che racchiude in sé ed esprime tutte le aspirazioni e speranze dell’anima, questa si esteriorizza. E non vi sono più problemi psichici, né può esistere l’inconscio nel senso che noi diamo a questa parola. Perciò la scoperta della psicologia appartiene agli ultimi decenni, benché i secoli precedenti fossero sufficientemente dotati di intelligenza e di introspezione per le realtà psicologiche. […] È stata necessaria la miseria psichica dei nostri tempi per farci scoprire la psicologia. I fenomeni psichici esistevano certamente già da prima, ma non erano tali da imporsi all’attenzione e nessuno si soffermava a considerarli».

Jung non ha una grande opinione degli uomini dei secoli passati, né della gente comune né degli uomini di pensiero, li considera piuttosto come una massa che non si poneva alcun problema e che non si rendeva conto della complessità psichica e dell’esistenza di una componente inconscia. ”

Acquista Libro Brossura

Recensioni

Scheda Libro La psicologia e san Tommaso d’Aquino

Autori/curatori Roberto Marchesini
Titolo La psicologia e san Tommaso d’Aquino
Sottotitolo Il contributo di Padre Duynstee, Anna Terruwe e Conrad W. Baars
Invito alla lettura
Ermanno Pavesi
Presentazione
Martin F. Echavarrìa
Postfazione
p. Giovanni Cavalcoli OP
Collana Orizzonti della conoscenza
Anno 2013
Pagine 155
Formato e-book, epub
ISBN 978-88-89341-29-2

Recensioni utenti

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
logofooter

Novità

Barra di ricerca

Dove Siamo

Dettoriseditori.it fa uso di cookies, anche di terze parti. Questo per favorire una migliore navigazione sul sito.