Crotone, KR 88900, Via Francesco Antonio Lucifero, 40
+39 0962 905192
Accedi Registrati

Accedi con il tuo account

Username *
Password *

Crea un account

Tutti i campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

Il costo umano del comunismo

StampaEmail
Con spedizione Pacco ordinario per 0,00 €
Prezzo base19,90 €
Prezzo di vendita16,92 €
Sconto-2,99 €

Descrizione

Il libro contiene tre rapporti alla commissione del Senato americano sulle vittime dei crimini dei regimi comunisti rispettivamente in Unione Sovietica, in Cina e nel Vietnam comunista. Il numero delle vittime calcolate al 1970 erano di circa venti milioni di vittime, esclusi i caduti in guerra o per ragioni riconducibili alla guerra o a fattori estranei al comunismo. Oggi questi dati sono superati dalle inchieste condotte dagli specialisti dopo il crollo dell’URSS: oggi si parla di circa cinque cento milioni. Li riproponiamo, in questo centenario della Rivoluzione di Ottobre, come testimonianza di una tappa della storia del confronto fra comunismo e anti-comunismo.

Robert Conquest, inglese-americano, scomparso nel 2015, è uno dei massimi studiosi dei crimini dei regimi comunisti, particolarmente in Russia e in Ucraina; Richard L. Walker è stato sovietologo e docente universitario; James O. Eastland, senatore democratico e presidente della commissione senatoriale; Stephen T. Hosmer esperto di studi miliari, utilizzato da Eastland per il Vietnam.
 

Scheda Libro Il Costo Umano Del Comunismo

Autore: Robert Conquest
Titolo: Il costo umano del comunismo
Anno: 2017
Pagine: 200
Collana: Biblioteca di Storia Europea
F.to 15 x 21 brossura cucito
ISBN: 978-88-9328-027-3

Recensioni utenti

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
logofooter

Novità

Offerte

Dove Siamo

Dettoriseditori.it fa uso di cookies, anche di terze parti. Questo per favorire una migliore navigazione sul sito.