Crotone, KR 88900, Via Francesco Antonio Lucifero, 40
+39 0962 905192
Accedi Registrati

Accedi con il tuo account

Username *
Password *

Crea un account

Tutti i campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

Psicologia e cattolicesimo (ed. II)

StampaEmail
Con un saggio introduttivo di Roberto Marchesini
Con spedizione Pacco ordinario per 0,00 €
Prezzo base15,90 €
Prezzo di vendita13,52 €
Sconto-2,39 €

Descrizione

Allers è considerato uno dei più lucidi ed efficaci critici del sistema psicoanalitico freudiano - Louis Jugnet l'ha definito «l'anti-Freud». All'idea di uomo scisso sia al suo interno che dal mondo, Allers contrappone quella di uomo come un "intero", ossia una interrelazione di parti non separabili l'una dalle altre e strettamente interconnesse tra loro.

Inoltre, l'uomo è intimamente legato al mondo che lo circonda. La presente opera, edita a Londra nel 1932, costituisce - insieme a The Successful Error del 1940 - la pars destruens del lavoro di Allers. In questo lavoro l'intellettuale cattolico prende in esame le basi teoriche di quelle che all'inizio del secolo scorso venivano chiamate le "nuove psicologie" – la psicoanalisi freudiana e la psicologia individuale di Adler - in contrapposizione alla psicologia sperimentale della fine del diciannovesimo secolo.

 

 

Scheda Libro Psicologia e cattolicesimo (ed. II)

Autore Rudolf Allers
Titolo Psicologia e cattolicesimo
Sottotitolo Con un saggio introduttivo di Roberto Marchesini
Presentazione
Ermanno Pavesi
Collana Orizzonti della conoscenza
Anno 2016
Pagine 160
Formato 15X21 brossura cucito
ISBN 978-88-9328-016-7

 

Recensioni utenti

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
logofooter

Novità

Offerte

Dove Siamo

Dettoriseditori.it fa uso di cookies, anche di terze parti. Questo per favorire una migliore navigazione sul sito.