Crotone, KR 88900, Via Francesco Antonio Lucifero, 40
+39 0962 905308
Accedi Registrati

Accedi con il tuo account

Username *
Password *

Crea un account

Tutti i campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

 

Gustave Thibon, il "poeta contadino", è uno di quegli autori più citati che letti, e ciò soprattutto per la scarsa circolazione delle sue opere. E' una grave lacuna dell'editoria italiana

 

Gustave Thibon, il "filosofo contadino", è uno di quegli autori più citati che letti, e ciò soprattutto per la scarsa circolazione delle sue opere nella penisola italica.

 

Chiamatelo pure "il filosofo contadino". Viene ricordato proprio cosi, con un epiteto per nulla dispregiativo che anzi esprime tutta la nobiltà e l'originalità della sua prospettiva.

Sembrerebbe più adatto ad un trattato di procedura penale. Ma in realtà, andando avanti nella lettura del romanzo, si scopre la su "drammatica" origine.

Il focus della rivista è la ricostruzione della nascita, dell'espressione e dell'evoluzione delle idee umane e del modo in cui sono state prodotte, trasmesse e trasformate attraverso la storia

La pornodipendenza è un'epidemia in America ed in Europa. Milioni di uomini, donne e giovani ne sono affetti. La pornografia sta distruggendo la vita di singole persone

Con la rete cresce a ritmi impressionantu il consumo di sesso virtuale, a partire dagli adolescenti per dilagare tra gli adulti. I pericoli, raccontano alcuni libri

Gustave Thibon è uno è uno dei grandi filosofi della cristianità. Lodato sia, per l'ennesima volta, l'editore D'Ettoris che percorre, in spendida solitudine,

Questo saggio raccoglie 107 brevi  e fulminanti "note" per una sana e "politiamente scorretta" vita familiare dello psicologo

Dettoriseditori.it fa uso di cookies, anche di terze parti. Questo per favorire una migliore navigazione sul sito.